Chiesa Maria SS. Annunziata

Era la chiesa più grande del comune di Massannunziata, che dal 1840 fa parte del comune di Mascalucia.

chiesa annunziata.jpg

La primitiva Chiesa di Massa Annunziata era dedicata a San Giuseppe. La sua origine, voluta fortemente dagli abitanti della zona, fu determinata dal duca di Massa che la fece costruire a sue spese. Sorge nella piazza principale dell’antico comunello.

dscf4863_fotor

La forma attuale della chiesa è diversa in molte parti: l’abside risale al 1789, prima infatti era un’aula rettangolare; il muro di fondo, oggi non visibile ai fedeli, presenta, dietro la curva dell’abside, tracce di affreschi. Il salone parrocchiale attuale è invece nel luogo dove era, in altra forma, la cappella dedicata a San Giuseppe, nel quadro delle Anime del Purgatorio, San Giuseppe libera le anime che si appendono al suo bastone. Il tetto era a capriate a vista, oggi è a volta a botte lunettata. Anche le attuali lesene sono state sovrapposte alle pareti dopo la costruzione. Il pavimento, degno di nota, è in argilla con inserti, vicino all’ingresso, di pietra lavica (vecchie lastre tombali), alcune con decori, una con impressa la data del 1683. Sotto il fonte battesimale è una bella base in pietra lavica. Come arredo alcune tele e statue, molto rovinate. Il catino absidale è decorato con stucchi. Il prospetto è a capanna con torre campanaria a destra e corpo del salone parrocchiale a sinistra. Nel partito centrale, racchiuso da lesene, oggi intonacate, emerge il portale in pietra lavica con timpano aperto e la finestra rettangolare.

di Maria Grazia Sapienza Pesce 

Fonti:

MASCALUCIA TRADIZIONI, CULTURA E “COMU U SANNU SENTIRI A CHISTU?” DI MARIA GRAZIA SAPIENZA PESCE E VITO BRUNO, 2006.

Written by Giulio Pappa

Nasce a Catania martedì 9 aprile 1996. Vive a Mascalucia (Catania), dove ha frequentato il liceo classico "Concetto Marchesi". Appassionato di fotografia, storia e politica internazionale, si laurea con lode il 24 luglio 2018 in Storia, Politica e Relazioni Internazionali (L36) presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università degli Studi di Catania. Attualmente frequenta il Corso di Laurea Magistrale in Global Politics and Euro-Mediterranean Relations (Politica Globale e Relazioni Euromediterranee /GLOPEM - LM62) nello stesso Ateneo.

6 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...