Chiesetta un tempo dedicata ai Santi apostoli Filippo e Giacomo: ad unica navata è ubicata in contrada Porto Marretti, un tempo zona agricola, oggi residenziale.

chiesa ss crocifisso.jpg

Il suo prospetto è molto semplice, fu costruita intorno al 1600. Su una pietra lavica del prospetto principale vi è scolpita la data 1619, sulla base della Croce posta sulla sommità del portale principale si legge 1759.

img_5922 Chiesa_Crocifisso_Mascalucia

Vi sono tre altari, quello centrale in marmo, posizionato più alto da tre scalini, è distanziato dalla parete da un tendaggio in velluto rosso e quel minuscolo spazio è adibito a Sacrestia. L’altare in legno situato a sinistra è molto caratteristico, è sovrastato da un baldacchino anch’esso di legno color azzurro con perfili dorati, che sembra proteggere un meraviglioso Crocifisso, dietro di esso un bellissimo affresco raffigurante la Madonna piangente e San Giovanni, nella parte centrale una città sopraffatta dalla lava. Il pavimento è composto di mattonelle di cotto e di mattonelle di ceramica lucida. Ha due ingressi: uno principale, sulla piazzetta, ed uno laterale.

di Maria Grazia Sapienza Pesce

Fonti:

MASCALUCIA TRADIZIONI, CULTURA E “COMU U SANNU SENTIRI A CHISTU?” DI MARIA GRAZIA SAPIENZA PESCE E VITO BRUNO, 2006.

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...