SERVIZIO DI CATTURA, CUSTODIA E MANTENIMENTO CANI RANDAGI PER IL COMUNE DI MASCALUCIA

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER LA RICERCA DI SOGGETTI RICADENTI NEL TERRITORIO DELLA REGIONE SICILIANA AI QUALI AFFIDARE IL SERVIZIO DI CATTURA, CUSTODIA E MANTENIMENTO CANI RANDAGI PER IL COMUNE DI MASCALUCIA DAL 01\05\2019 AL 30\04\2020

CONSIDERATO CHE:

il servizio della cattura ricovero e custodia cani randagi è un servizio obbligatorio per legge a cui il Comune di Mascalucia non si può sottrarre;
a seguito dell’accalappiamento sul territorio comunale dei cani randagi è necessario il ricovero degli stessi in un rifugio regolarmente autorizzato con decreto assessoriale;
per il Comune di Mascalucia la convenzione vigente per il servizio di ricovero e di custodia dei cani randagi presso il rifugio convenzionato scade il 31.03.2019;
i cani attualmente custoditi presso il rifugio per il ricovero convenzionato, alla data di pubblicazione del presente avviso, sono in numero di circa 90;
è opportuno individuare, sulla base di indagine di mercato prevista dall’art. 36 comma 2 lettera b del D.LGS. 50/2016 , almeno tre operatori economici gestori di rifugi per il ricovero di cani randagi nel territorio della
Regione Siciliana regolarmente autorizzati con decreto assessoriale, tra tutti coloro che avranno manifestato il proprio interesse a partecipare all’affidamento indicato;

VISTI:
L.R. 15 del 3.7.2000 di attuazione della L. 281 del 14.08.91 recante le misure per l’istituzione dell’anagrafe canina per la tutela degli animali da affezione e per la prevenzione del randagismo; Decreto presidenziale n. 7 del 12.01.07 “Regolamento esecutivo dell’art. 4 della sopra citata L.R. n. 15 del 03.07.2000”; Decreto Assessorato della Salute Regione Sicilia del 28\12\2018 con oggetto “ Linee guida per il contrasto e la prevenzione nella Regione Siciliana del fenomeno del randagismo;

RENDE NOTO
Chiunque, nella Regione Sicilia, fosse interessato alla gestione del servizio di prelievo, custodia, mantenimento dei cani randagi per il Comune di Mascalucia (CT) , è invitato a presentare la propria manifestazione di interesse entro e non oltre le ore 12,00 del 31/03/2019 con posta certificata PEC all’indirizzo email: PEC: ced@pec.comunemascalucia.it

REQUISITI, CONDIZIONI, PRESTAZIONI
1 – avere la disponibilità di un rifugio ricadente nella Regione Sicilia per il ricovero di cani regolarmente autorizzato con decreto assessoriale ;
2.- assicurare il ricovero e la custodia in esecuzione a quanto previsto dalla normativa nazionale e regionale, in particolare con la presenza di educatori cinofili, veterinari comportamentalisti e operatori adeguatamente formati per favorire il turn over dei cani , adozioni consapevoli ecc…;
3 – la struttura rifugio non potrà ospitare un numero di cani superiore a quello massimo previsto dalla legge regionale;
4 – manifestare la disponibilità a vedere diminuire il numero iniziale di cani ospitati per effetto di provvedimenti di adozione disposta dal Comune di Mascalucia a favore di privati ovvero associazioni e senza pretesa alcuna;
5 – importo a base di gara:
Custodia e mantenimento giornaliero per cane € 3,50 oltre iva ;
Accalappiamento cane € 50,00 oltre iva ;
Reimmissione in libertà cane € 50,00 ;
Visita clinica all’atto di introduzione del cane e stesura della cartella clinica € 30,00 ;
Degenza h 24 in clinica € 50,00 ;
Smaltimento carcassa dietro presentazione fattura della spesa sostenuta con incarico a ditta specializzata ;
Diritto di chiamata 20,00 ;
6 – criterio di aggiudicazione prezzo più basso rispetto a quello posto a base di gara;
7 – il numero iniziale dei cani da custodire pari a circa 90;
8 – la durata della convenzione è di anni uno dal 01\05\2019 al 30\04\2020 .

Il presente avviso è da intendersi come mero procedimento di individuazione sulla base di indagine di mercato, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera b, del D.lgs 50/2016, per la ricerca di soggetti ricadenti nel
territorio della Regione Siciliana ai quali affidare il servizio di ricovero, custodia e mantenimento di cani randagi del Comune di Mascalucia tra i rifugi per il ricovero regolarmente autorizzati con decreto assessoriale.
Seguirà un’unica procedura negoziata previa consultazione di almeno tre operatori economici tra tutti coloro che avranno manifestato il proprio interesse a partecipare all’affidamento indicato.

Chiunque presenti la propria manifestazione di interesse non dovrà indicare il ribasso percentuale da offrire in sede di gara e non potrà vantare alcun diritto nei confronti del Comune di Mascalucia, che non resta in alcun modo vincolato dal presente avviso.

Dal sito del Comune di Mascalucia (http://www3.comunemascalucia.it/)

Written by Giulio Pappa

Nasce a Catania martedì 9 aprile 1996. Vive a Mascalucia (Catania), dove ha frequentato il liceo classico "Concetto Marchesi". Appassionato di fotografia, storia e politica internazionale, si laurea con lode il 24 luglio 2018 in Storia, Politica e Relazioni Internazionali (L36) presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università degli Studi di Catania. Attualmente frequenta il Corso di Laurea Magistrale in Global Politics and Euro-Mediterranean Relations (Politica Globale e Relazioni Euromediterranee /GLOPEM - LM62) nello stesso Ateneo.

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...