Sicilia Dime Novels - Aprile 24, 2021

C’era una volta in Sicilia, il concorso dei racconti brevi per bambini

Anche quest'anno, l'Associazione Culturale Mascalucia Doc, organizza il concorso letterario Sicilia Dime Novels che include la sezione speciale racconti brevi per bambini "C'ERA UNA VOLTA IN SICILIA".
Di Francesca Calí

...

Anche quest’anno, l’Associazione Culturale Mascalucia Doc, organizza il concorso letterario Sicilia Dime Novels che include la sezione speciale racconti brevi per bambini “C’ERA UNA VOLTA IN SICILIA”.

La Sezione SPECIALE del contest che nei fatti è un contest a parte, intende valorizzare ed evidenziare i racconti popolari per bambini di ispirazione e caratterizzazione squisitamente siciliana, rivolti al pubblico dell’infanzia di età massima 10 anni.

Sulla scia di quanto detto, potrà includere, quindi, racconti fiabeschi, fantasy, creativi, fiabe popolari della nostra terra aventi uno stile di scrittura e di lettura scorrevole, adatto ai bambini, di assoluto impatto e che coinvolga il piccolo lettore. La lunghezza degli elaborati deve essere di massimo 5.000 caratteri spazi inclusi e dovranno pervenire entro e non oltre il 30 giugno 2021 alla mail siciliadimenovels@gmail.com

Vi consigliamo di leggere il regolamento e scaricare il modulo di partecipazione:

Dato il titolo della SEZIONE SPECIALE , la giuria si attende un’impronta fortemente siciliana che potrebbe essere nell’ambientazione, nell’origine dei personaggi o nella narrazione di tradizioni e cultura locale.  Riteniamo che la giuria di quest’anno sia fortemente preparata ed abbia un’esperienza notevole nella formazione dell’infanzia e nell’editoria per bambini.

Sulla base del numero dei partecipanti, l’associazione, si riserva la possibilità futura della pubblicazione degli elaborati sotto forma di raccolta, affidandone la selezione alla casa editrice sulla base di criteri letterari prescelti dallo stesso editore.

L’illustrazione di copertina è a cura di Luna Bimonte.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *