Sicilia Dime Novels - Febbraio 27, 2024

Linee guida per la giuria Sicilia Dime Novels

L’Associazione MASCALUCIA DOC A.C. è lieta ed orgogliosa di salutare e ringraziare la  Giuria della quinta edizione del Contest letterario “Sicilia Dime Novels”. Con questo piccolo vademecum è nostro desiderio chiarire alcuni aspetti legati alla valutazione libera, soggettiva e scevra di qualsiasi condizionamento esterno a cui ogni giurato potrà ispirarsi. Ribadiamo l’iter di valutazione unitamente […]
Di Francesca Calí

...

L’Associazione MASCALUCIA DOC A.C. è lieta ed orgogliosa di salutare e ringraziare la  Giuria della quinta edizione del Contest letterario “Sicilia Dime Novels”.

Con questo piccolo vademecum è nostro desiderio chiarire alcuni aspetti legati alla valutazione libera, soggettiva e scevra di qualsiasi condizionamento esterno a cui ogni giurato potrà ispirarsi.

Ribadiamo l’iter di valutazione unitamente ad alcuni semplici concetti:

-L’elaborato, ricevuto dall’organizzazione del Contest, viene preventivamente valutato dagli organizzatori per riscontrarne la conformità ai parametri previsti dal regolamento in merito alla lunghezza del testo.  

-Nessun giurato conosce o conoscerà i nomi degli autori partecipanti fino alla serata della premiazione, ma riceverà periodicamente i testi da valutare in formato digitale ed anonimi. Gli elaborati saranno numerati seguendo la cronologia d’arrivo sulla email deputata alla ricezione dei testi.

-E’ lasciata assoluta libertà di valutazione a ciascun giurato il quale vota secondo le proprie competenze, sensibilità, cultura e indole personale.

– E’ ASSOLUTAMENTE VIETATO TRA GIURATI SCAMBIARSI INFORMAZIONI CIRCA LE VOTAZIONI SINGOLE DATE AD OGNI TESTO.

-Le votazioni vanno espresse in decimi con voti numerici fino al 10 nella scheda di votazione che verrà inviata ad ogni giurato alla chiusura del concorso. Sono previsti anche i mezzi punti decimali, al fine di escludere possibili ex-aequo. Qualora, nonostante quest’accorgimento tecnico, due o più elaborati, tra i primi TRE della classifica generale, dovessero ancora risultare a pari punteggio, si chiederà alla giuria una nuova votazione tra gli ex-aequo.

PARAMETRI ANALITICI DI VALUTAZIONE “SICILIA DIME NOVELS”

  • QUALITA’ DELLO SCRITTO: la votazione va calibrata al corretto uso di punteggiatura , tempi verbali, sintassi e padronanza della lingua italiana;
  • EMOZIONI SUSCITATE : la votazione va calibrata facendo riferimento all’importanza del tema trattato e delle emozioni suscitate. Essendo una valutazione di tipo soggettivo, si delega alla sensibilità del giurato, a non valutare per genere letterario (a me piacciono i gialli, quindi mi emoziona più un racconto giallo!) , ma di seguire un’istinto “super partes” atto a rendere più uniforme il giudizio.
  • ADERENZA ALLA STRUTTURA DELLA DIME NOVELS: il giurato dovrà tenere conto che una vera Dime (racconto breve d’estrazione popolare) presenta un inizio, uno svolgimento ed una fine. L’elaborato dev’essere una storia autoconclusiva che presenta una coerenza nella narrazione. La presenza di personaggi caratterizzati, dialoghi e ambientazioni ben amalgamate è da ritenersi un “quid” di merito, ma non essenziale ai fini della valutazione.
  • FORMA ESPOSITIVA: si riferisce alla sintassi, al lessico ed alla fluente narrazione, tenendo conto dello stile di scrittura personale di ciascun autore.

SICILIA DIME NOVELS@2024

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *